Nuova Sede

Viene acquistata la nuova sede aziendale di 630 mq in via XII Ottobre, 2 a Genova.
2021

Ravano power segue l’iter autorizzativo per 10 impianti di distribuzione stradale di GNL e GNC, rispettando il piano industriale 2020-2024
2021

Viene venduta la CarbotradeGas al gruppo Beyfin
2021

Primo distributore stradale di GNL

Messa in funzione del primo distributore stradale di GNL, GNC e Ricarica elettrica FAST nel polo logistico di Castel San Giovanni (PC)
2021

GReen e GReen for future

Creazione dei marchi “GReen” e “GReen for Future” che identificheranno il settore della vendita di combustibili ecologici.
2020

Avvio dei lavori per la realizzazione del primo impianto di GNL nel polo logistico di Castel San Giovanni (PC)
2020

Presentazione di due progetti di centrali per la produzione di Biometano utilizzando Biomasse e sottoprodotti agricoli in provincia di Novara e Alessandria.
2019

Avvio alla progettazione e iter autorizzativo per il primo impianto di GNL del gruppo Ravano Power
2019

Ravano Power avvia il settore dell’autotrazzione con 10 progetti di distributori stradali di GNL, GNC e Ricarica elettrica.
2019

Ravano Power sta firmando il contratto di acquisti di terreni nelle provincie di Alessandria, Cuneo, Novara e Pavia per la costruzione di 4 centrali di produzione di Biometano
2019

Ravano Power, tramite la controllata CarbotradeGas, completa l’offerta per gli oltre 20’000 clienti GPL con soluzioni per l’energia elettrica e il metano.
2018

E’ stato realizzato ilpotenziamento della centarle idroelettrica di Morgex e progettato il nuovo distributore stradale con GNL e GNC.
2017

Tutte le controllate producono bilanci in attivo e pertanto vengono messi allo studio nuovi progetti di sviluppo nei settori Biogas e distribuzione GPL
2016

I settori con i migliori risultati sono la distribuzione di GPL e le centrali che producono Biogas. Il gruppo produce 33 milioni di euro di ricavi con circa 11 milioni di euro di EBITDA.
2015

Ravano Power è la società capogruppo che amministra con personale proprio le società controllate nei settori GPL, Solare, Biogas ed Idroelettrico.
La centrale eolica di Sava entra in funzione nel marzo 2014
2014

Ravano Green Power concentra le sue attività solamente in Italia nella sede di Genova e vengono chiusi gli uffici di Roma e le sedi estere. L’attività di O&M viene sviluppata fino a 35 MW di portfolio di impianti gestiti.
2014

Ravano Green Power ristruttura la sua attività sviluppando il settore O&M e focalizzandosi principalmente nella produzione di Energia Rinnovabile.
2013

Ravano Green Power si internazionalizza aprendo tre società controllate al 100%, una in India a Bangalore, l’altra in Romania a Club e l’ultima negli Stati Uniti nel New Jersey.
Chiude l’anno con 53 MW di impianti fotovoltaici realizzati per terzi e possiede 35 MW di centrali di proprietà.
2012

Ravano Green Power arriva a realizzare 40 MW di impianti fotovoltaici per terzi e cura la manutenzione per una capacità di 19 MW.
Il gruppo possiede 16MW di centrali di proprietà.
2011

la nostra storia inizia molto tempo prima

2010

Ravano Green Power conclude l’anno con: 20MW di impianti fotovoltaici realizzati per terzi, 10MW di centrali di proprietà del Gruppo, una joint venture con CVA S.p.A, St. Denis Vento (50%-50%) per un impianto eolico da 3MW.

2008

Ravano Green Power si propone come EPC Contractor per la fornitura di impianti fotovoltaici “Chiavi in mano” per terzi.

2007

Ravano Green Power struttura il suo staff e le sue attività per lo sviluppo, la realizzazione e la gestione di centrali elettriche di proprietà alimentate da sole, biogas, vento e acqua.

2006

Nasce il nuovo Gruppo Ravano Power con l’obiettivo di investire nelle fonti rinnovabili, attraverso la controllata Ravano Green Power.

2004

Potenziamento di 2 centrali idroelettriche nel Nord Italia.

2000

Costruzione della centrale a cogenerazione di Bardonecchia (20MWe–45MWt) con un investimento di 26 milioni €. Il Gruppo diventa il primo produttore in Italia a vendere energia al Gruppo E.ON (85 GWh).

1994

Primi investimenti nelle fonti rinnovabili: costruzione di 7 centrali idroelettriche (7MW totali), ultimate nel 1999.

1991

Le azioni privilegiate di Carbotrade S.p.A. sono quotate al mercato ristretto di Genova.

1990

Unicredit diventa azionista di Carbotrade S.p.A. con il 16,5% delle quote.

1981

Nasce il Gruppo Ravano come Carbotrade S.p.A., trading del carbone e costruzione e gestione reti di distribuzione GPL e metano.